Il punto


LAVORO IRREGOLARE: EUROPA E ITALIA

Stampa PDF

In merito alla questione lavoro irregolare l'Italia si è trovata come al solito in ritardo sugli adempimenti richiesti dall'Unione Europea per arrivare a un sistema omogeneo di governo dell'immigrazione.  A più di un anno del termine massimo di recepimento dalla pubblicazione della Direttiva 2009/52/CE, il 6 luglio 2012, finalmente è stato varato il decreto di recepimento della stessa Direttiva, con un "norma transitoria" che ha aperto, almeno in apparenza, la porta ad una forma soft, ma anche molto selettiva, di regolarizzazione. 

Ultimo aggiornamento Sabato 21 Luglio 2012 17:45 Leggi tutto...